Il marchio di qualità delle pompe di calore

L’Associazione professionale svizzera delle Pompe di calore APP è l’ente responsabile riconosciuto da Confederazione e cantoni per l’assegnazione del marchio di qualità delle pompe di calore in Svizzera. La procedura di assegnazione del sigillo si basa sul regolamento EHPA (European Heat Pump Association) e comprende le normative europee EN 14511 ed EN 14825. La procedura di approvazione è effettuata da parte della commissione per il marchio di qualità di APP. La commissione è neutrale e indipendente.

Il marchio di qualità serve al pubblico, agli specialisti, come pure alle autorità, alle aziende elettriche e alle banche. I più recenti programmi per contributi finanziari, tariffe scontate o interessi ribassati dipendono dal marchio di qualità.

Il marchio di qualità delle pompe di calore

Il marchio di qualità delle pompe di calore è un’attestazione della qualità che riceve una ditta che commercia pompe di calore o singoli dispositivi con i relativi servizi. Ciò significa che il marchio di qualità non si riferisce solo alle caratteristiche tecniche delle pompe di calore, bensì anche alla qualità della documentazione di progettazione e dell’organizzazione del servizio. I requisiti per il marchio di qualità sono stabiliti nel regolamento dell’Associazione europea delle pompe di calore EHPA. Il regolamento si rivolge a pompe di calore prodotte in serie con o senza riscaldamento dell’acqua sanitaria fino a una potenza di riscaldamento di 400 kW sfruttando le fonti di calore aria, geotermica o acqua.

Requisiti tecnici del prodotto

Come stabilito dal regolamento, affinché i richiedenti possano ottenere il marchio di qualità per una serie di PdC devono aver sottoposto a misurazione un numero predefinito di pompe di calore presso un istituto riconosciuto e devono soddisfare i requisiti minimi riguardo i valori COP (efficienza energetica). La procedura di verifica è descritta nei regolamenti speciali dell’EHPA. È anche possibile sottoporre a verifica un solo dispositivo e ottenere il marchio di qualità.

Punti di verifica da parte della commissione per il marchio delle pompe di calore
In ambito della verifica per l’assegnazione, la commissione per il marchio di qualità verifica i seguenti punti:

  • prova indipendente della qualità tecnica della pompa di calore con
    a) la relazione di verifica 2 dell’istituto di verifica che ha eseguito la misurazione, oppure
    b) in alternativa l’HP-Keymark;
  • dichiarazione di conformità;
  • elenchi dei componenti principali della pompa di calore;
  • documentazione di progettazione, dati tecnici, istruzioni di installazione e funzionamento;
  • organizzazione dell’assetto e del funzionamento del servizio.

Obblighi e disposizioni di garanzia

Il servizio clienti di una ditta di vendita con marchio di qualità deve, in caso di necessità, reagire entro 24 ore. Il titolare del marchio di qualità deve fornire una garanzia di due anni sulla pompa di calore a partire dalla data di messa in funzione dell’impianto. Altresì è richiesta una dichiarazione che confermi che la pompa di calore possa essere tenuta in funzione per dieci anni con pezzi di ricambio di pari qualità.

Durata della validità e assicurazione della qualità

Il marchio di qualità ha una validità di tre anni a partire dalla data della prima certificazione. Se un fornitore trasferisce il marchio da un altro Paese in Svizzera, verrà ripresa la data di validità della prima certificazione: è quindi possibile che la durata della validità possa di conseguenza essere inferiore ai tre anni. Se il titolare del marchio desidera un prolungamento, può richiederlo alla commissione per il marchio di qualità, la quale verificherà la richiesta e prenderà una decisione in merito. Dopo due prolungamenti, cioè in totale dopo massimo nove anni di durata della validità, è necessario richiedere una nuova verifica tecnica similmente come per la prima certificazione.

L’assicurazione della qualità è garantita per mezzo di prove a campione effettuate dalla commissione per il marchio. Ciò viene ottenuto da un lato con interventi del tecnico responsabile degli oggetti valutati e, dall’altro, con misurazioni a campione su pompe di calore certificate presso il centro di verifica WPZ di Buchs SG.

Titolare del marchio di qualità

In qualità di richiedenti il marchio di qualità possono presentarsi produttori o rivenditori. I titolari del marchio di qualità nazionale devono disporre di una propria rete di vendita con organizzazione del servizio. Se la pompa di calore di un produttore viene offerta da diversi rivenditori (inclusa la propria organizzazione di vendita), ogni rivenditore dovrà presentare la propria richiesta per il marchio di qualità. Tuttavia, la verifica delle pompe di calore secondo il regolamento EHPA va effettuata una sola volta. I singoli rivenditori dovranno quindi solo sottoporre la documentazione di vendita e la prova relativa all’organizzazione del servizio.

Elenchi marchio di qualità

In Svizzera sono noti due tipi di marchio di qualità. Normalmente, in Svizzera si applica il marchio di qualità internazionale per pompe di calore (regolamento EHPA), che richiede verifiche complete presso un centro di test accreditato. Il logo messo a disposizione nell’area download può essere utilizzato solo per pompe di calore riconosciute nel rispetto del regolamento EHPA. È però anche possibile assegnare, ad interim, il marchio di qualità nazionale se si dovessero verificare delle difficoltà (ad esempio problemi presso i centri di verifica) nella procedura di assegnazione internazionale e se si può presupporre che dopo definitivo chiarimento dei punti ancora aperti verrà concesso il marchio internazionale per la Svizzera.

POMPE DI CALORE CON MARCHIO DI QUALITÀ INTERNAZIONALE
https://www.ehpa.org/nc/quality/quality-label/database/

POMPE DI CALORE CON MARCHIO DI QUALITÀ AD INTERIM
In aggiunta alle pompe di calore con marchio di qualità internazionale, queste pompe di calore sono autorizzate dalla commissione per i programmi di promozione.
Elenco marchi di qualità nazionali (APP), file PDF

Vantaggi per i clienti finali e le autorità

Acquistando una pompa di calore con marchio di qualità, il cliente finale ha la consapevolezza di ottenere un prodotto di alta qualità e di essere confrontato con un rivenditore dotato di un’organizzazione del servizio competente e dei servizi necessari. Il marchio di qualità è una base importante, in particolare per le autorità in caso di programmi di incentivi, e inoltre contribuisce in larga misura affinché in futuro sia possibile raggiungere gli obiettivi di efficienza energetica nella tecnica di riscaldamento.

Downloads (disponibile solo in tedesco)